Tra i numerosi progetti didattici pluriennali scuola-museo realizzati dall’associazione ricordiamo quello più recente, che si è svolto nelle scuole Elementari del Terzo Circolo Didattico negli anni 2000-2002, dal titolo “Le pietre raccontano… Verona medievale e Verona romana”. Nel 2002 tutti i lavori svolti in questo progetto sono stati raccolti ed esposti nel foyer del Teatro Camploy nella mostra che affiancava lo spettacolo teatrale, basato sulle esperienze elaborate dai bambini. L’intero progetto è stato in seguito oggetto di una rielaborazione ed è diventato uno strumento didattico per le scuole: è stato infatti realizzato un cd rom, presentato nel 2004, e l’Associazione ha reso disponibili delle copie omaggio a tutti gli insegnanti.

Per l’anno scolastico 2008-2009 e 2009-2010, l’Associazione si è proposta agli insegnanti delle scuole superiori offrendo delle conferenze gratuite nelle scuole, con temi e relatori diversi, in sintonia con gli argomenti affrontati dal programma di studio dei ragazzi.

Negli anni 2008, 2009 e 2010 l’Associazione ha promosso e attivato percorsi di tirocinio al Museo Maffeiano per studenti delle scuole secondarie di secondo grado, validi come crediti formativi.

All’interno del “Progetto carcere 663 acta non verba” (educazione alla legalità) attivato dal carcere di Montorio, l’Associazione ha offerto le visite guidate al Museo di Castelvecchio, alla mostra “Il ‘700 a Verona” e al Museo Archeologico al teatro romano.

L’associazione ha contribuito negli anni con borse di studio in sostegno al personale operante nel Museo di Castelvecchio e nella Galleria di Palazzo Forti.