Il Gruppo Giovani degli Amici dei Civici Musei d’Arte di Verona è nato nel 2005 su iniziativa dell’avvocato Riccardo Ferrari, che ne è il responsabile.

Il gruppo giovani rivolge le proprie iniziative agli iscritti dai 15 ai 35 anni, e conta più di 60 membri. Oltre a partecipare alle attività dell’Associazione, il Gruppo Giovani organizza gite, viaggi, visite ed altri appuntamenti esclusivamente riservati ai soci under 35.

Attività

Nel corso degli anni, il Gruppo Giovani è stato responsabile di:

  • Organizzazione del rinfresco in occasione dell’Assemblea annuale dei soci per raccogliere fondi destinati a finanziare le uscite del Gruppo;
  • Guardianie al Museo Lapidario Maffeiano;
  • Conferenza “Il cinema del Risorgimento” in occasione dei 150 anni dell’unità d’Italia;
  • Guardianie e accoglienza visitatori per la Notte dei Musei a partire dall’edizione 2012;
  • Realizzazione del nuovo sito internet degli Amici di Castelvecchio;
  • Attività straordinarie in occasione della Mostra di Paolo Veronese (5 luglio – 5 ottobre 2014), fra cui la partecipazione alla 12^ edizione di Tocatì.

Impegno internazionale

Nel 2014 il Gruppo Giovani degli Amici dei Civici Musei di Verona è stato l’unico rappresentate italiano al primo Meeting Mondiale dei Giovani Amici dei Musei a Berlino (15-18 maggio), entrando nel Youth Group of the World Federation of Friends of Museums (WFFM) fin dalla sua fondazione e partecipando ai preparativi per il meeting  di Città del Messico nel 2015. Nell’ambito di questa collaborazione internazione, il gruppo ha ospitato una delegazione dei Freunde der Kunsthalle per una visita a Verona e nel Veneto in occasione della Mostra di Paolo Veronese.

Convenzioni

A partire dall’autunno 2014, il Gruppo Giovani ha stipulato una convenzione con I Virtuosi Italiani che consentirà agli iscritti all’associazione di assistere ai concerti della Stagione Concertistica 2014-2015 in Sala Maffeiana acquistando abbonamenti, carnet e biglietti a prezzi scontati: un’opportunità in più per far incontrare giovani e cultura a Verona!
Si tratta di un’occasione preziosa che ci permetterà di conoscere una realtà importante della musica veronese impegnata nel repertorio classico e, al contempo, aperta ai linguaggi nuovi e allo scambio fra i diversi generi musicali.

L’orchestra veronese diretta dal violinista Alberto Martini presenterà un calendario ricco di conferme e sorprese per la sua XVI Stagione Concertistica. 14 appuntamenti dal 19 ottobre 2014 al 29 marzo 2015, che propongono un viaggio attraverso culture e scuole musicali europee. La presenza di nuovi linguaggi e l’attenzione ad un ricco scambio di esperienze tra diversi generi musicali, che conferma I Virtuosi Italiani come una delle più versatili formazioni strumentali in Italia e non solo, è rappresentato anche in questa stagione da tre progetti che coinvolgono artisti del calibro di Paolo Fresu, Daniele Di Bonaventura e Cristina Zavalloni.

FBÈ possibile contattare il Gruppo Giovani su Facebook attraverso una pagina e il gruppo riservato agli iscritti; i coordinatori, che affiancano l’avv. Ferrari, sono Pietro Trincanato, Giulia Adami, Alessandro Tommasi e Giacomo Girardi.

 

Attività passate del Gruppo Giovani