Archives for posts with tag: Gran Guardia

Ricordiamo che martedì 30 gennaio, alle 17.30, si terrà il quinto incontro delle Conferenze di Castelvecchio.

Elena Casotto, storica dell’arte e curatrice della mostra Il segno dell’Ottocento. Disegno italiano a Verona (Verona, 14 novembre 2017 – 25 febbraio 2018) terrà una lezione intitolata “Il segno dell’Ottocento. Tracce per una storia del disegno del XIX secolo”.

L’incontro avrà luogo nella Sala Conferenze del Palazzo della Gran Guardia (qui il programma completo), e sarà accessibile gratuitamente sino ad esaurimento dei posti.

Ricordiamo che martedì 16 gennaio, alle 17.30, si terrà il quarto incontro delle Conferenze di Castelvecchio.

Il professor Bernard Aikema, ordinario di Storia dell’Arte Moderna presso l’Università degli Studi di Verona, terrà una lezione intitolata “Albrecht Dürer e il Rinascimento italiano” nel corso della quale verrà presentata la mostra, da lui curata, Dürer e il Rinascimento tra Germania e Italia, che aprirà a Milano a Palazzo Reale il 21 febbraio prossimo.

L’incontro avrà luogo nella Sala Conferenze del Palazzo della Gran Guardia (qui il programma completo), e sarà accessibile gratuitamente sino ad esaurimento dei posti.

Ricordiamo che martedì 12 dicembre, alle 17.30, si terrà il terzo incontro delle Conferenze di Castelvecchio.

La dottoressa Giovanna Patrizia Tabone, archeologa e funzionaria del del Ministero dei Beni e delle
Attività culturali e del Turismo che si è occupata del “Grande Progetto Pompei”, terrà una lezione intitolata “Restauri a Pompei: la Casa del Criptoportico e la Fullonica di Stephanus a un secolo dalla scoperta”.

L’incontro avrà luogo nella Sala Conferenze del Palazzo della Gran Guardia (qui il programma completo), e sarà accessibile gratuitamente sino ad esaurimento dei posti.

Ricordiamo che martedì 28 novembre, alle 17.30, si terrà il secondo incontro delle Conferenze di Castelvecchio.

La professoressa Marta Nezzo dell’Università di Padova, studiosa di arti extraeuropee, terrà una lezione intitolata “L’altra bellezza: arte africana antica”.

L’incontro avrà luogo nella Sala Conferenze del Palazzo della Gran Guardia (qui il programma completo), e sarà accessibile gratuitamente sino ad esaurimento dei posti.